Sono le donne straniere le più colpite dalla crisi dovuta al Covid-19. Lo confermano i dati sugli occupati nel 2020. Perché sono più spesso occupate in lavori precari. Così blocco dei licenziamenti e cassa integrazione sono stati di ben poco aiuto. I dati sugli occupati dell’intero 2020 Le dinamiche dovute…
Pubblicato in Notizie
Martedì 22 giugno dalle 15 alle 16 si terrà il seminario online dal titolo: “Il sistema d’accoglienza e le esperienze di corporate partnership”. Come funziona l’accoglienza dei rifugiati in Italia? Come si possono costruire e rafforzare esperienze virtuose di collaborazione fra le imprese e l’accoglienza, fra non profit e profit,…
Pubblicato in Eventi
L’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali (UNAR) ha sottoscritto con le Organizzazioni Sindacali e Datoriali un Protocollo di intesa per la prevenzione e il contrasto delle discriminazioni in ambito lavorativo. L’ambiente di lavoro, spiega l'Unar in una nota, è uno dei principali luoghi in cui possono concretizzarsi il riconoscimento delle pari opportunità,…
Pubblicato in Notizie
Hanno diritto agli assegni per il nucleo familiare anche i lavoratori stranieri che hanno lasciato in patria coniuge o figli. La Corte di Giustizia Ue con due sentenze del 25 novembre scorso (causa C‑303/19 e C-302/19) ha, infatti, riconosciuto che uno Stato membro non può rifiutare o ridurre il beneficio…
Pubblicato in Notizie
Mercoledì, 18 Novembre 2020 16:01

L'IMPATTO FISCALE DELL'IMMIGRAZIONE NELL'UE

Lo studio condotto dai ricercatori del Joint Research Centre della Commissione Europea evidenzia che una maggiore partecipazione al mercato del lavoro dei migranti extracomunitari potrebbe generare grandi guadagni fiscali per i Paesi ospitanti. Lo studio sottolinea grandi differenze nei contributi fiscali dei cittadini nativi, dei migranti dell'UE e dei migranti…
Pubblicato in Notizie
Il ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha attribuito agli ispettorati territoriali del Lavoro una prima parte delle quote degli ingressi per lavoro autonomo e subordinate e delle conversioni dei permessi di soggiorno autorizzate dal decreto flussi 2020. Questo consentirà di iniziare a lavorare le domande presentate da datori…
Pubblicato in Notizie
Il rapporto “Agromafie e Caporalato”, a cura dell’Osservatorio Placido Rizzotto – Flai Cgil, verrà presentato il 16 ottobre a Roma, alle ore 10.30, presso il teatro Ambra Jovinelli. Sarà possibile seguire il convegno anche in diretta Facebook sulla pagina della Flai Cgil Nazionale e su www.collettiva.it . Il rapporto rappresenta…
Pubblicato in Notizie
È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di oggi il D.P.C.M. del 7 luglio 2020 con cui vengono fissate le quote dei lavoratori stranieri che per l'anno 2020 possono fare ingresso in Italia per lavorare. Come negli anni passati il decreto fissa una quota massima di ingressi pari a 30.850 unità,…
Pubblicato in Notizie
I lavoratori domestici che non l’hanno ancora fatto hanno tempo fino a domenica 30 agosto per chiedere l’indennità COVID-19. Colf, badanti e babysitter erano rimasti esclusi dalle prime misure di sostegno per i lavoratori decise dal governo per mitigare gli effetti del lockdown. Eppure, era una delle categorie più colpite …
Pubblicato in Notizie
Giovedì, 20 Agosto 2020 17:34

Imprese dei migranti frenate dal Covid-19

Le imprese dei migranti in Italia hanno dovuto fare i conti con l'emergenza Covid-19, subendo una notevole frenata. Al 30 giugno 2020 si contavano 621.367 imprese di migranti, il 10,2% delle imprese in Italia, l’1% in più rispetto al 31 dicembre, con un saldo positivo di 6.119 unità tra attivazioni…
Pubblicato in Notizie
Page 2 of 12