CORSO DI CODING PER GIOVANI MIGRANTI E RIFUGIATI

Nell’ambito del progetto Young Migrants Integration improving Coding and digital skills il 14 settembre 2020 avrà inizio il corso di coding rivolto a giovani migranti e rifugiati, dai 18 ai 29 anni. Il corso è finanziato dalla King Baudouin Foundation (Belgio), con capofila Programma integra.

Il corso prevede un impegno orario giornaliero di 4 ore, per un totale di 150 ore. Le lezioni si svolgeranno dal lunedì al venerdì.

Il corso sarà erogato completamente online e si concluderà il 29 ottobre 2020.

Per partecipare sono necessari i seguenti requisiti:

– buona conoscenza lingua italiana (B2 o B1);

– conoscenza elementare della lingua inglese;

– utilizzo elementare dei software più diffusi (Word) e dell’email.

Per candidarsi al corso è necessario compilare la scheda di candidatura disponibile sul sito di Programma Integra e inviarla a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it., entro l’8 settembre 2020.

La partecipazione al percorso assicurerà ai destinatari le competenze e le conoscenze adeguate per inserirsi in aziende di consulenza IT e software house.

Fonte: Programma Integra