Corso di formazione per tutori minori stranieri non accompagnati

Parte la quarta serie di corsi per tutori volontari di minori stranieri non accompagnati. In collaborazione con l’ufficio del Garante regionale dei diritti della persona l’associazione L’Africa Chiama Onlus e Fondazione Caritas Fano, organizzano la IV° edizione del Corso di formazione per tutori volontari di minori stranieri non accompagnati. Il corso ha lo scopo di formare persone che, a titolo gratuito e volontario, rappresentino giuridicamente un minore straniero non accompagnato e siano in grado di instaurare con il minore una relazione, al fine di interpretarne bisogni e problemi. Il percorso formativo, interamente gratuito, si terrà nel mese di maggio, a Fano, presso il Centro Pastorale Diocesano Via Roma 118.

I principali requisiti per prendere parte al percorso sono: essere cittadino italiano o di un altro Paese UE, essere cittadino apolide o di un Paese extra UE purché in regola con il regolamento di soggiorno e con una buona conoscenza della lingua italiana; avere la residenza anagrafica in Italia; avere compiuto i 25 anni; godere dei diritti civili e politici; non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso.

Il corso si inserisce nell’iniziativa  Insieme per educare e accompagnare i minori stranieri”, progetto coordinato da L’Africa Chiama ed ideato e realizzato dalla Diocesi di Fano, Fossombrone, Cagli e Pergola, Caritas Diocesana, Azione Cattolica e Ufficio Migrantes, finanziato dalla Conferenza Episcopale Italiana nell’ambito della Campagna “Liberi di partire, liberi di restare”.

Il bando rimarrà aperto fino alle ore 12.00 del 12 aprile 2019.

Scadenza 12 aprile 2019 ore 12:00.

Leggi il bando.

Fonte: Garante regionale dei diritti della persona

 

 
Ultima modifica il Martedì, 26 Marzo 2019 06:58