Refugee Food Festival a Bologna

Dal 26 al 29 giugno scorso a Bologna si è svolto l’evento internazionale “Refugee Food Festival”. Giunto alla sua terza edizione, l’evento continua a basarsi sui valori universali dell'ospitalità e della generosità in cucina.

Altre quattordici città nel mondo, da Parigi ad Atene, da Madrid a New York hanno aperto le loro cucine a chef rifugiati. Sicuramente, tre gli obiettivi principali è  quello di cambiare il modo in cui le persone percepiscono i rifugiati, creando incontri ed evidenziando il talento e l'eredità culinaria dei migranti; promuovere l'integrazione professionale degli chef rifugiati, grazie ad una comunità di ristoratori e cittadini impegnati e unire le persone intorno ad un tavolo imbandito, luogo universale di incontri.

Fonte: Refugee Food Festival