Regolarizzazione: ultimi giorni

Ultimi giorni per attivare la procedura di emersione dei rapporti di lavoro prevista dall'articolo 103 del decreto legge 19 maggio 2020, n.34 (Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19). È possibile presentare le istanze fino al 15 agosto 2020.
Secondo l’ultimo report disponibile diffuso dal Viminale, le domande per la regolarizzazione dei rapporti di lavori ricevute dal portale del ministero dell’Interno alle ore 12 del 31 luglio sono 159.991, di cui 11.397 in corso di lavorazione. Prevalgono (al 31/7) le richieste per lavoro domestico e di assistenza alla persona.


Le domande di regolarizzazione possono essere presentate esclusivamente per via telematica al seguente indirizzo https://nullaostalavoro.dlci.interno.it/  .

Vai allo Speciale "Regolarizzazione lavoratori stranieri" 

Fonte: Cinformi