Cercare casa

I cittadini stranieri che intendono cercare una casa in affitto devono stipulare un contratto di locazione con il proprietario. Il contratto d'affitto può essere di 4 differenti tipologie ma tutti devono essere registrati all'Agenzia dell'Entrate. Inoltre, si può partecipare ai bandi che ogni anno i Comuni fanno per l'assegnazione dei contributi economici per il pagamento del canone d'affitto.

L'idoneità all'alloggio è necessaria per il cittadino straniero che vuole dimostrare che l'alloggio ha i requisiti minimi per poter ospitare persone o famiglie. È un documento da presentare nel momento in cui si fa la richiesta di ricongiungimento familiare e deve essere chiesto al proprio Comune di interesse.  

Un'altra possibilità è la compravendita. Saper valutare, scegliere, conoscere tutti gli aspetti relativi alla compravendita e le varie fasi dell'acquisto sono informazioni necessarie quando si decide d'acquistare la propria casa. Accertarsi del tipo d'abitazione quindi valutare aspetti relativi alla costruzione: è nuova, costruita regolarmente; successivamente saper quantificare il valore dell'appartamento ed infine seguire le fasi della compravendita.

Per la ricerca delle case consultare le Agenzie Immobiliari del proprio Comune di interesse.

Fonte: Regione Marche

Ultima modifica il Mercoledì, 24 Ottobre 2018 10:41